venerdì 25 marzo 2011

Dentro Jenna - Mary E.Pearson

L'autrice:


Mary E. Pearson ha scritto diversi Young Adult, tra i quali "A Room on Lorelei Street" e "Scribbler of Dreams". I suoi romanzi hanno vinto prestigiosi premi quali il "Golden Kite Award", il "JHunt Award for Young Adult Fiction" e il "South Carolina Young Adult Book Award".

Mary è una scrittrice a tempo pieno che vive in California. E' sposata all'uomo dei suoi sogni, ha due adorabili figlie e un favoloso genero, oltre a due chiassosissimi golden retrievers. Nel tempo libero ama leggere, fare giardinaggio, cucinare per amici e parenti e viaggiare con il marito.


Il Libro "Dentro Jenna"
                                         Trama


Editore: Giunti
Data uscita: marzo 2011
Pagine: 346
Prezzo: 14,50 euro

La diciassettenne Jenna Fox, dopo più di un anno di coma, si risveglia in un corpo e in un presente che stenta a riconoscere. I genitori le raccontano che è stata vittima di un gravissimo incidente automobilistico, ma sono tante le lacune sulla sua identità e molti gli interrogativi irrisolti sulla sua vita attuale. Perchémai la sua famiglia si è trasferita di colpo in California, abbandonando tutto a Boston? Perché la nonna la tratta con inspiegabile scontrosità? Perché i genitori le proibiscono di parlare del loro improvviso trasloco? E come mai Jenna riesce a ricordare intere pagine del Walden di Thoreau,ma riporta a stento allamemoria stralci disordinati del suo passato? Assetata di verità e inquieta, la ragazza cerca di riappropriarsi della sua vita passata. Guardando i filmati dell’infanzia, strani ricordi riaffiorano nella sua mente confusa e, lentamente, Jenna realizza di essere prigioniera di un terribile segreto.


Recensione

Che dire se non di averlo letto davvero tutto di un fiato? L'autrice regala un bel mix di fantascienza e thriller che va a toccare diversi temi dall'adolescenza alla famiglia, e dalla scienza alla fantascienza. 
"Dentro Jenna" è una storia affascinante, una figlia che cerca di comprendere fino a che punto la scienza e la biotecnologia abbia influenzato la vita dei suoi genitori, tanto da renderli ciechi, forse.
Posso solo consigliarvi di leggerlo e di dirmi se anche a voi, come a me, su determinati passaggi, non abbiano quasi dato "fastidio". Di fantascienza ne ho letta tanta, biofantascienza poca e questo credo sia uno dei migliori in circolazione al momento, per tutte le età.