martedì 5 luglio 2011

La sposa e il Diavolo di Manuela Villa


Autrice: Manuela Villa
Casa editrice: Curcio Editore
Pagine: 128
Prezzo: 12,90

Trama in sintesi

 Il giorno del suo matrimonio con Dev, musicista rock, Sara è convinta di avere trovato la felicità. È un incubo, invece, quello che la aspetta, un inferno di violenze e sopraffazioni. Sara subisce in silenzio, china il capo davanti a un marito da cui non riceve altro che dolore e umiliazioni. Ma per quanto tempo si può negare l’evidenza e calpestare la propria dignità? E quando l’orrore minaccia anche un figlio?


L'autrice





Dopo il successo straordinario e costantemente rinnovato de‘L’obbligo del silenzio’, autobiografia sofferta e coraggiosa pubblicata con Armando Curcio Editore nel 2007, Manuela Villa – tra le voci più emozionanti della scena musicale italiana – torna oggi ad appassionare i lettori con una tragica storia di violenza sulle donne.
Il sito web dell’autrice www.manuelavilla.it
La pagina dell’autrice su MySpace
 www.myspace.com/manuelavillaofficialspace
Il mio parere
E' un libro piccolo di dimensioni ma grande di contenuto. Ti regala emozioni e va dritto al punto. Il tema che tratta è un tema reale, che potrebbe nascondersi a due passi da noi e non lo sappiamo. 
L'ho letto una sola volta, e mi è rimasto impresso come se l'avessi letto più e più volte.