martedì 5 febbraio 2013

Il Bacio della Morte - Marta Palazzesi

IL BACIO DELLA MORTE- Marta Palazzesi


Pagine: 384

Dimensioni: 12,5 x 18 cm.

Copertina: Cartonato con sovraccoperta

Prezzo: € 12,00

Uscito il  16 Gennaio 2012

ISBN 9788809041301

EBOOK Disponibile anche in ebook




DAL LIBRO
Socchiuse gli occhi e mi studiò con attenzione, con una tale intensità da farmi venire i brividi.
La sua espressione era di solito triste e confusa, ma in quel momento vidi tutt’altri sentimenti nel suo sguardo.
Ansia e paura. 
«Hai delle alternative» bisbigliò rauca.
«Ma accettare il tuo destino è quella più sicura.»

TRAMA
Quando hai diciotto anni, vivi nelle remote foreste della Romania e il tuo unico obiettivo è dare la caccia alle spietate creature che popolano il Mondo Sotterraneo, non puoi permetterti distrazioni. E questo Thea lo sa molto bene. Abile mezzo demone dotato del potere dei sogni, è una ragazza ribelle e irriverente. Ma quando riceve il pugnale con cui cacciare gli Azura, è più che determinata a impegnarsi fino in fondo negli allenamenti che la renderanno ufficialmente una Cacciatrice, mettendo da parte tutto il resto. Però non sempre le cose vanno come previsto e Thea si ritrova costretta non solo a combattere contro un nemico infido e crudele, ma anche a resistere al costante impulso di azzuffarsi col padre, dal quale ha ereditato i poteri da Incubo. Ma soprattutto deve cercare di contenere l’attrazione per il nuovo compagno di caccia, un affascinante mezzo Succubo dal passato oscuro. Inaspettate rivelazioni e inquietanti avvenimenti sconvolgeranno pericolosamente la vita di Thea, divisa tra il desiderio di seguire chi ama e compiere il proprio dovere.

LA MIA RECENSIONE
Il libro si legge molto velocemente, la scrittura è scorrevole, piacevole, molto morbida, forse un po' troppo semplicistica ma questo non è un male (sono io che sono vecchia XD ). 
L'ironia, soprattutto l'autoironia della protagonista, non manca, i personaggi si distinguono molto bene, nonostante in alcuni passaggi mi abbiano ricordato alcune situazioni simili in "Promessi Vampiri".
Globalmente faccio i complimenti a Marta perché ha creato uno young tutto italiano (finalmente!), nel mio personale però son rimasta scontenta del finale: mi son sentita come se mi avessero strappato una pagina. Non posso aggiungere altro perchè altrimenti farei spoiler e non mi pare giusto nei confronti di chi ancora deve leggerlo.
Dico che aspetto fiduciosa i seguiti, voglio vedere come evolve la storia, e spero confermi l'idea più che positiva che mi sono fatta del libro :)