lunedì 16 marzo 2015

Quello che gli Altri non Vedono, Virginia MacGregor

QUELLO CHE GLI ALTRI NON VEDONO” di Virginia MacGregor

Titolo: Quello che gli altri non vedono
Autrice: Virginia MacGregor
Pagine: 400
Prezzo € 12
Dimensioni: 14,5 x 21,5 cm
Copertina: brossura con bandelle
Uscito: 5 novembre 2014
ISBN: 9788809790643

TRAMA
Milo ha nove anni e una missione molto speciale: prendersi cura di nonna Lou, che insieme ad Amleto, l’animaletto di casa, è la sua inseparabile alleata. Ogni tanto la nonna annuncia che partirà per la Grecia con il nonno. Peccato che il nonno sia morto molti anni fa… Meglio non dirlo alla mamma, che ha poca pazienza, l’importante è assicurarsi che Lou prenda le pillole che le sbrogliano i pensieri. Del resto è stata proprio lei a insegnargli che il mondo si può “vedere” anche attraverso particolari che sfuggono alle persone comuni: i rumori, il tono della voce o gli odori. Sì, perché Milo è affetto da una malattia che lo renderà progressivamente cieco. E quando un giorno la nonna dà quasi fuoco alla cucina, Milo è il primo a difenderla, ma la decisione della mamma è irrevocabile: Lou deve andare in casa di riposo. Un posto apparentemente perfetto, con un bel giardino, pavimenti lucidi come specchi e un’infermiera dal sorriso stampato. Ma qualcosa non va… Come mai la nonna dorme sempre? Perché non riconosce più nessuno? Con l’aiuto di Tripi, il cuoco della clinica, Milo inizierà la sua personalissima indagine. E quando si è allenati a “vedere” il mondo con tutti e cinque i sensi, quello che si riesce a scoprire è davvero incredibile.


La mia Recensione

Milo è un ragazzino di nove anni affetto da una malattia degenerativa della retina, che gli preclude la visione periferica, consentendogli di vedere solo da un forellino centrale, da un piccolo oblò.
Questa mancanza visiva, gli ha donato una forte dote percettiva di tutto ciò che gli sta intorno.
La storia si snoda attraverso l'affetto smisurato e la premura che Milo nutre verso  sua nonna, e la volontà di tirarla fuori dall'ospizio dove era stata rinchiusa, luogo all'apparenza molto ospitale e felice, dove non è però tutto oro quello che luccica e Milo se ne rende ben presto conto.
Peccato che farsi prendere sul serio non è facile, specialmente quando in ballo ci sono fatti gravi che possono essere scambiati facilmente per fantasie di un bambino che rivuole la nonna con se.
Milo però è determinato a portare avanti la questione e riesce a far breccia nei cuori degli adulti che lo circondano e soprattutto nel "sistema", utilizzando quella capacità di vedere le cose propria di chi ha imparato a vedere oltre le immagini proiettate semplicemente sulla retina.
Questo romanzo è scritto dal punto di vista del bambino, principalmente, e come tale è semplice, lineare e capace di trasmettere sentimenti profondi con spontaneità quasi disarmante. Regala risate, tristezza e qualche lacrima,
L'autrice scrive attraverso gli occhi di un bambino, utilizzando un linguaggio scorrevole capace di tenerti incollato alle sue pagine sino all'ultima parola.
La storia si scontra con diversi temi propri della vita di ogni giorno: famiglie separate, anziani lasciati alla cura di terzi chi per necessità chi per volontà, amicizia, famiglie riunite, vite che hanno voltato pagina e soprattutto amore e semplicità.
Questo piccolo libro è in grado di regalare molti sentimenti, visti attraverso il piccolo forellino di Milo, che in realtà sono grandi come l'oceano, capaci di smuovere, come vi renderete conto, le montagne.
Lettura consigliata, decisamente.


L’AUTRICE
Virginia MacGregor è cresciuta tra la Germania, la Francia e l’Inghilterra ascoltando le storie che sua madre le raccontava. Coltiva da sempre la passione per la scrittura, ha studiato a Oxford e ha lavorato come insegnante e direttrice di un collegio. “Quello che gli altri non vedono” è il suo romanzo d’esordio, in corso di traduzione in 10 Paesi presso i marchi editoriali più prestigiosi.


LINK
Link del libro su Giunti narrativa: http://narrativa.giunti.it/novita/quello-che-gli-altri-non-vedono/
Link della pagina autrice sul sito di Giunti narrativa: http://narrativa.giunti.it/autori/virginia-macgregor/
Link al booktrailer: https://www.youtube.com/watch?v=U1RVp_R75GY